• I giovani, la fede e il discernimento vocazionale

sinodo

Riunione pre-sinodale. Papa Francesco incontra a marzo i giovani

Trecento giovani arriveranno dal 19 al 24 marzo in Vaticano in vista del Sinodo dei vescovi di ottobre che sarà dedicato proprio alle nuove generazioni.

“Tra un mese, dal 19 al 24 marzo verranno a Roma – ha spiegato papa Francesco dopo l’Angelus di domenica 18 febbraio – circa 300 giovani da tutto il mondo per una riunione preparatoria al Sinodo di ottobre. Continua a leggere

20 gennaio 2018, prima veglia di preghiera verso il Sinodo sui Giovani a Santa Maria Maggiore

A partire dal 20 gennaio 2018, si svolgeranno, all’interno del Santuario Mariano più antico del mondo, la Basilica di Santa Maria Maggiore, delle veglie mensili per i giovani,approfittando delle grazie che stiamo vivendo all’interno del cammino sinodale e in vista della prossima Giornata Mondiale della Gioventù che si terrà a Panama nel 2019, con uno speciale protagonismo dei giovani, ad imitazione della Giovane Maria, la quale per prima ha detto sì alla chiamata di Dio. Continua a leggere

Giovani: don Falabretti (Cei), “il Sinodo per ringiovanire il volto della Chiesa”

Il 2018 sarà per la Chiesa un anno dedicato ai giovani: un tempo di ascolto e di dialogo scandito da un’agenda zeppa di appuntamenti, tra i quali spicca la XV Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi, in programma dal 3 al 28 ottobre, sul tema “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”. Un “Sinodo per e di tutti i giovani” ha detto Papa Francesco e in questa prospettiva va collocato l’incontro pre-sinodale (19-24 marzo) con circa 300 giovani di tutte le fedi e Continua a leggere

#Velodicoio: online il sito dedicato all’ascolto dei giovani

E’ online il nuovo portale dedicato all’ascolto dei giovani, altra tappa verso il Sinodo di ottobre. Un progetto che vuole esplorare ambizioni, speranze e paure delle giovani generazioni. Non si tratta di un sondaggio, ma di uno strumento teso all’ascolto che vuole favorire un confronto di gruppo: a scuola, in università, nei gruppi parrocchiali e in quelli informali, laddove i giovani vivono.

Il Sinodo si svolgerà a ottobre, ma Papa Francesco ha espresso più volte Continua a leggere