News

Paolo Ruffini è il nuovo prefetto del Dicastero per la Comunicazione: “Non mi aspettavo di essere chiamato a un compito così grande”

Primo laico al vertice di un Dicastero vaticano, è stato finora direttore di TV2000: “Mi è capitato molte volte, nella vita, di dover cambiare ruolo. Di dover ricominciare. Sempre in maniera non prevista. Ma questa è la più imprevista di tutte. Quella di Papa Francesco – dichiara il neo prefetto – è stata una chiamata che mi ha sorpreso, che non mi aspettavo, Continua a leggere

Roma (Basilica di San Paolo): Chiusura dell’Anno Centenario della nascita dei Cooperatori Paolini

Con la Celebrazione eucaristica del 30 giugno, Solennità dell’Apostolo Paolo, presieduta dal Superiore generale, don Valdir José De Castro, si è concluso l’Anno Centenario dell’Associazione Cooperatori Paolini. Sono state le parole pronunciate durate l’omelia da don Vito Fracchiolla, Delegato per gli Istituti Paolini e i Cooperatori, Continua a leggere

Messaggio per la Domenica del Mare 2018

Domenica 8 luglio 2018 si celebra la Sea Sunday, la Domenica del Mare. Il cardinale Turkson: «Gli equipaggi non dovrebbero vedersi negata la libertà di scendere a terra così come ai cappellani e ai volontari non dovrebbe essere rifiutato il diritto di salire a bordo delle navi»

Continua a leggere

Morte cerebrale: Camillianum, l’11 luglio un dibattito con gli esperti nell’ambito dell’open day

Una tavola rotonda su “Morte e morte cerebrale”. Si svolgerà l’11 luglio al Camillianum, a Roma, al termine dell’open day dell’istituto. All’incontro, moderato dalla preside Palma Sgreccia, interverranno Lucetta Scaraffia, Maurizio Mori, Marco Vergano e Antonio Puca. L’iniziativa a 50 anni dal Rapporto di Harvard, che ha proposto il criterio cerebrale di morte. Continua a leggere

Esercizi spirituali con la metodologia del Bibliodramma

Cos’e’ il bibliodramma?
Il bibliodramma è una metodologia che favorisce l’incontro profondo tra la Parola di Dio e la vita concreta di ogni persona; una modalità di confronto biblico di gruppo, basata sull’esperienza umana di ognuno ed espressa, condivisa nel “qui ed ora” di un incontro, con vari linguaggi: per esempio attraverso Continua a leggere