• Maggio 2019

News

Papa Francesco: a seminaristi e sacerdoti, “essere padri, non funzionari del sacro” e “curare formazione umana e spirituale”

Per salvaguardare l’equilibrio integrale del sacerdote lungo tutto il suo percorso di vita, “bisogna essere persone normali, umane, capaci di gioire con gli altri, di farsi qualche risata, di ascoltare in silenzio un malato, di consolare facendo una carezza. Bisogna essere padri, essere fecondi, dare vita agli altri”. Così Papa Francesco, riferisce Vatican News, rispondendo alla domanda di un prete messicano, questa mattina in Aula Paolo VI dove ha ricevuto in udienza seminaristi e sacerdoti Continua a leggere

Una nuova scuola secondaria a Rumbek, Sud Sudan

La nuova scuola si trova a Rumbek, nello Stato dei Laghi, in Sud Sudan, la più giovane nazione al mondo, diventata indipendente nel 2011, dopo una lunga e sanguinosa guerra con il Sudan del Nord. Circa l’80% dei sud sudanesi vive di agricoltura e allevamento di sussistenza. Sebbene ci sia acqua a sufficienza nello Stato dei Laghi, la maggior parte delle persone non ha accesso all’acqua potabile. La contaminazione delle acque, inoltre, ha peggiorato Continua a leggere

Firenze: ad aprile il convegno “Costruttori di Ponti”

“Costruttori di ponti” quest’anno va in trasferta. Dopo i primi seminari nazionali all’Istituto Alcide Cervi, nella campagna di Gattatico, Reggio Emilia, quest’anno “Costruttori di ponti” va in città, a Firenze, il 5 e 6 aprile 2018. Il primo incontro, il 27 e 28 novembre 2015, era dedicato in particolare al tema della scuola, delle migrazioni e della memoria; il secondo, l’8 aprile 2016, all’Europa e ai modelli di integrazione a confronto; il terzo, costruito insieme alle nuove generazioni italiane, Continua a leggere

Chiara, la suora scalza tra le prostitute nigeriane

“Our father who art in heaven”. Sulla superstrada SS385, qui meglio conosciuta come la Catania-Gela, il padre nostro è recitato in lingua inglese da un gruppo di ragazze nigeriane che su quella strada lavorano tutti i giorni dalle prime luci del mattino fino all’imbrunire. A pregare con loro, avvolte in un saio grigio-azzurro e dal velo bianco, con le mani rivolte al cielo e a piedi scalzi, c’è Suor Chiara con Suor Bernarda e Suor Marta, le tre Sorelle minori del Cuore Immacolato che secondo la regola

Continua a leggere

“COME GIUSEPPE”. Una clip per tornare a dire ai papà la grandezza della loro chiamata

Una clip per tornare a dire ai papà la grandezza della loro chiamata.

Tornare a dire ai padri la bellezza e la responsabilità della loro vocazione. Ci prova la parrocchia guanelliana San Giuseppe al Trionfale con un ciclo di incontri “Non lasciamoli soli!” per genitori con figli nell’età dell’adolescenza. “Un percorso da novembre ad aprile” spiega il parroco don Wladimiro Bogoni “per ritrovare insieme l’immagine della famiglia nella Parola di Dio, Continua a leggere

Congo, una missionaria saveriana: “La Chiesa dà fastidio perché parla chiaro”

«Ci sono persone che si alzano al mattino senza sapere se mangeranno, se troveranno lavoro, se potranno andare a scuola, se avranno le medicine per curarsi, eppure, in questa precarietà di vita che a me, a noi, metterebbe angoscia, riescono a guardare con gioia il sole che nasce e scalda le giovani pianticelle di manioca e per questo ringraziano il Creatore». Dal 1989 suor Delia Guadagnini vive in una comunità sul lago Tanganica, nella Repubblica Democratica del Congo Continua a leggere

I 60 anni di vita religiosa del Papa: p. Sosa, colpisce la sensibilità sociale

Libertà, discernimento, preghiera e sensibilità sociale. Questi i caratteri distintivi di Papa Francesco secondo padre Arturo Sosa, superiore generale dei gesuiti.

Libertà, discernimento, preghiera e sensibilità sociale. Questi i caratteri distintivi di Papa Francesco secondo padre Arturo Sosa, superiore generale dei gesuiti. Rispondendo alle domande di Griselda Mutual di VaticanNews in occasione del 60.mo anniversario di vita religiosa

Continua a leggere

Riunione presinodale dei giovani. 19 al 24 marzo 2018

La Riunione presinodale che si svolgerà a Roma dal 19 al 24 marzo 2018 ha l’obiettivo di dare la possibilità ai giovani di presentare ai Padri Sinodali, che si riuniranno in Assemblea nell’ottobre 2018 sul tema “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”, un documento in cui esprimono il loro punto di vista sulla realtà, le loro idee, il loro sentire, le loro proposte. Vi parteciperanno 315 ragazzi e ragazze in rappresentanza dei giovani dei 5 Continenti.  Continua a leggere

Burkina Faso: anni di impegno dei frati minori per la sanità

Al centro medico di Sabou, in Burkina Faso, non ci sono orari, la struttura è decisiva per gli abitanti della regione e molti sono i servizi offerti al suo interno grazie ai frati minori conventuali e al sostegno di Emergenza Sorrisi. Oggi un bilancio al Seraphicum di Roma, durante il convegno: “I frati minori in Africa. Presenze, frutti, speranze”

Eugenio Murrali – Città del Vaticano

Il ministro della salute del Burkina Faso, Nicolas Meda,

Continua a leggere