• Programma dell'Assemblea

News

Sri Lanka: chiese e scuole ancora chiuse. Caritas e centinaia di preti, suore e volontari offrono supporto psico-sociale a famiglie

Le chiese e le scuole cattoliche sono ancora chiuse in Sri Lanka, dopo gli attentati di Pasqua, rivendicati dall’Isis ma attribuiti a gruppi estremisti interni al Paese, che hanno fatto 257 vittime e centinaia di feriti tra Colombo, Negombo e Batticaloa. E’ probabile che la settimana prossima si potranno di nuovo celebrare messe , ma è ancora alta l’allerta da parte dell’intelligence, informata su possibili attacchi ai ponti all’ingresso di Colombo. Continua a leggere

L’urgenza come criterio metodologico del contemporaneo

Prosegue il ciclo seminariale interdisciplinare “L’urgenza come criterio metodologico del contemporaneo”, organizzato dall’Ufficio di Formazione Integrale dell’Università Europea di Roma in via degli Aldobrandeschi 190, con un incontro sul tema “Urgenza e regolazione giuridica”, in programma per venerdì 10 maggio 2019, che si svolgerà nell’ambito del Corso di Laurea in Giurisprudenza. Continua a leggere

Papa Francesco: “No ai religiosi carrieristi, la castità senza tenerezza è zitelloneria”

Si sente il pianto di alcuni bambini nella cattedrale del Sacro Cuore di Gesù di Skopje dove il Papa incontra preti, religiosi e consacrati della Macedonia del Nord. Sono i figli dei sacerdoti di rito bizantino presenti all’appuntamento con il Papa insieme alle loro mogli. Tra questi c’è padre Goce Kostov, dell’Eparchia di Strumica – Skopje, che offre la sua testimonianza insieme alla consorte Gabriela: Continua a leggere

Pontificia Università Gregoriana, Stella Morra alla guida del Centro Hurtado: “Per un sapere che si fa sapore”

È la teologa Stella Morra la nuova direttrice del “Centro Fede e Cultura Alberto Hurtado” della Pontificia Università Gregoriana. Padre Sandro Barlone dopo due mandati consegna ad una donna la direzione. «Il Centro nasce per volontà del rettore Padre François-Xavier Dumortier nel 2012 per creare un’interfaccia dell’Università Gregoriana, Continua a leggere

Ungheria-Santa Sede. “Dio non crea scarti” – testimonianza di Fra’ Csaba Böjte sui bambini abbandonati della Transilvania e sullo spirito di allegria quotidiana

Centinaia di bambini orfani o abbandonati, bisognosi di cure, di educazione ma, soprattutto, di affetto, sono “la famiglia” di Fra’ Csaba Böjte OFM, religioso ungherese della Transilvania (Romania). Tutto è iniziato quando, nel 1992, Fra’ Csaba è stato mandato nella cittadina di Déva, in Transilvania. 

Continua a leggere

P. Ibrahim: ad Aleppo momenti ‘cruciali e difficili’, l’embargo ha ‘peggiorato’ la vita

Ad Aleppo si vivono momenti “cruciali e difficili”, perché la crisi economica “causata in modo particolare dall’embargo” rende “complicata” la vita quotidiana di ciascun cittadino. È quanto racconta ad AsiaNews p. Ibrahim Alsabagh, della parrocchia latina di Aleppo, metropoli del nord per anni epicentro del conflitto siriano divampato nel marzo 2011. Continua a leggere