• Maggio 2019

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Summer School: “La sfida umana nell’epoca della trasformazione digitale”, Roma, 19-21 Settembre 2019

SUMMER SCHOOL

“LA SFIDA UMANA NELL’EPOCA DELLA TRASFORMAZIONE DIGITALE”

Scuola estiva di Alta formazione culturale

Roma, 19-21 Settembre 2019

OBIETTIVO: La Summer School – Scuola estiva di Alta formazione culturale– promossa da Fondazione Prioritalia congiuntamente con l’Istituto di Studi Superiori sulla Donna dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum nell’ambito del Progetto Value@Work, offre l’opportunità di approfondire l’impatto dei paradigmi tecnologici e di meglio comprenderne la sfida umana, cercando di rispondere alle seguenti domande: “Come sta cambiando il mondo da un punto di vista umano, etico, organizzativo ed economico con la trasformazione digitale? Quale il futuro del lavoro e il risvolto umano ed etico?”.

DESTINATARI: Il corso è rivolto a studenti universitari, laureati, dottorandi e dottorati di ricerca in discipline affini a quelle oggetto dei corsi, italiani e stranieri.

STRUTTURA DEL CORSO: Il corso della durata complessiva di 20 ore, prevede lezioni teoriche, sessioni plenarie e laboratori esperienziali. Il corso offre anche spazi di networking time e di accoglienza e condivisione sociale come il welcome dinner e la cena di gala.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO: Il corso si svolgerà in modalità residenziale dal 19 al 21 settembre 2019, prevede lezioni presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e il vitto e alloggio dei partecipanti presso il Collegio dell’Università Europea di Roma.

DOCENTI: Pedro Barrajòn L.C, rettore dell’Università Europea di Roma, Alessio Carciofi, esperto di digital detox, produttività e worklife balance, Alberto Carrara L.C, Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Stefania Celsi, Consiglio direttivo Value@Work, Alberto Maria Gambino, prorettore dell’Università Europea di Roma, Salvatore Iacones, artista e performer, Andrea Latino, esperto di digital transformation, Vincenzo Linarello, presidente Consorzio Goel, Marcella Mallen, Presidente Prioritalia, Jacopo Mele, Atlantic Council, Michele Petrocelli, Università Marconi, Marta Rodriguez, Istituto di Studi Superiori sulla Donna.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO: è istituito un bando (con indicati requisiti e modalità di ammissione) per l’assegnazione di n. 20 borse di studio di euro 437,00€ ciascuna equivalenti all’80% del valore del corso, e sarà costituito un comitato scientifico che esaminerà le domande di partecipazione. La domanda di ammissione dovrà essere inviata entro e non oltre il 12 luglio 2019.

(scarica il BANDO in pdf)

Le borse di studio saranno corrisposte ai primi 20 ammessi e si intendono comprensive di vitto e alloggio presso il Collegio dell’Università Europea di Roma, lezioni, materiale didattico fornito durante il corso e tutti gli altri servizi offerti durante la Summer School.

Gli ammessi destinatari di borse di studio sono tenuti a perfezionare la procedura di iscrizione versando entro 7 giorni lavorativi dalla data della pubblicazione dell’ammissione al corso, la quota di partecipazione pari a euro 168,00€ quale quota integrativa di partecipazione

Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo previsto di 20 partecipanti a un massimo di 30 iscritti.

Le domande di partecipazione non sostenute da borse di studio potranno essere accolte, sino al numero massimo di iscrizioni consentite, col versamento del contributo integrale a carico del partecipante pari a 605,00€.

Al termine del corso a tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Scarica la LOCANDINA DEL CORSO

Fonte: upra.org

Rispondi