Archivi del mese: novembre 2018

Corso di Cetra liturgica a Pinerolo: 27-30 dicembre

PSALLITE SAPIENTER

L’iniziativa si pone in linea con una serie di proposte del Monastero volte all’approfondimento di tematiche connesse all’aggiornamento liturgico sia per laici che per religiosi. Il corso “Psallite Sapienter” è espressamente indirizzato ai membri delle congregazioni monastiche e degli istituti religiosi, ma anche a tutti quei laici che si dedicano all’animazione delle assemblee liturgiche parrocchiali e dei movimenti ecclesiali. Continua a leggere

Crisi vocazioni: mons. Vidal (ausiliare Madrid), “causata dalla crisi di discernimento, la famiglia non deleghi”

“La scarsità di vocazioni al sacerdozio non può essere interpretata come una crisi della vocazione in sé, ma come una crisi di discernimento”. Lo ha detto il vescovo ausiliare di Madrid, mons. Jesús Vidal, durante il congresso Cattolici e vita pubblica, organizzato dall’Associazione Cattolica di propagandisti e dalla Fondazione Università San Pablo CEU, in corso a Madrid. Il presule, che è il più giovane vescovo spagnolo, ha segnalato che “la vita non nasce come vocazione Continua a leggere

Giornata Pro Orantibus – 21 novembre

Cuore orante nella Chiesa e per la Chiesa, la vita contemplativa femminile arricchisce la Chiesa di Cristo con frutti di grazia e di misericordia – Papa Francesco. mercoledi’ 21 novembre presso la pontificia univerita’ lateranense approfondimenti su vultum dei quaerere e cor orans. Inizia alle 9,30 Continua a leggere

Pontificia Università Gregoriana: Laboratorio di ecdotica digitale

Il 18 ottobre 2018 è iniziato il primo Laboratorio di Ecdotica digitale (WO1052) attivato presso la Facoltà di Storia e Beni culturali della Pontificia Università Gregoriana. Lo scopo del laboratorio è quello di acquisire le competenze necessarie per realizzare un’edizione critica digitale sulla base di alcuni degli standard più utilizzati. Continua a leggere

Causa di beatificazione di Padre Pedro Arrupe – Lettera del Superiore Generale Arturo Sosa, S.J.

Cari Fratelli,
ho la gioia di comunicare all’intero corpo religioso e apostolico della Compagnia di Gesù che il processo verso la possibile beatificazione di Padre Pedro Arrupe, il 28mo Superiore Generale della Compagnia di Gesù, è ufficialmente iniziato. Da ora in poi, infatti, egli è considerato un “Servo di Dio”. La causa è stata messa in moto dal Vicariato di Roma, il luogo della sua morte. Continua a leggere