• 93a Assemblea Generale USG

Ordine dei Frati Minori Conventuali. Roma: Missione sulle banchine del Tevere

Il 2 Settembre 2018 si è conclusa l’esperienza estiva del Centro Missionario Francescano dell’area FIMP (Federazione Intermediterranea Ministri Provinciali) sulle sponde del Tevere, iniziata l’otto Giugno durante la manifestazione dell’Estate Romana.

Con uno stand espositivo di fronte all’Isola Tiberina e la presenza dei frati, ogni sera nei tre mesi estivi si è toccata con mano quella “Chiesa in uscita” tra la gente (voluta da Papa Francesco) nella “movida” che scende sulle banchine per vivere momenti di relax e di sano divertimento ai bordi dell’acqua scorrevole del Tevere.
Per il quinto anno si è consolidata l’esperienza dell’ascolto, del dialogo e della vicinanza con quanti hanno bisogno di una parola, di un confronto o di un appuntamento presso il nostro Centro.
E’ stata anche l’occasione per far conoscere la vita, le attività e la pastorale di frontiera dei nostri confratelli missionari presenti nei 40 paesi del mondo.
La mediazione con la gente è stata vissuta con il dono di un “rosario missionario”, del depliant in tre lingue e della rivista per far conoscere le iniziative che il Centro porta avanti: adozioni a distanza, progetti e microrealizzazioni, promozione del culto, dei seminari e libere donazioni.
Quest’anno sono stati di valido supporto i nostri giovani formandi della Provincia Italiana di San Francesco d’Assisi (centro Italia) provenienti dal Postulato di Osimo e dal Chiericato Franciscanum di Assisi, ed anche dal Collegio Internazionale dei Frati Minori Conventuali a Roma – Seraphicum. I giovani si sono avvicendati, arricchendo la loro esperienza di pastorale concreta e diretta di “evangelizzazione di strada”.
Tra le novità delle serate: l’animazione con canti e musica del gruppo carismatico “Vittoria di Dio”, dei giovani partecipanti al Meeting “Giovani verso Assisi” e l’esibizione di gruppi folk messicani e boliviani. Non è mancata la solidarietà dei cento stendisti, dei 15 ristoratori e delle singole donazioni per continuare l’adozione di una scuola in Uganda e la costruzione di un pozzo per l’acqua in Zambia.

Fra Paolo FIASCONARO Direttore del Centro Missionario

Fonte: ofm.org

Rispondi