• 93a Assemblea Generale USG

Da rifugiato bambino a olimpionico: la storia di Lopez Lomong

“Lo sport, opportunamente diretto, sviluppa il carattere, rende una persona coraggiosa, un perdente generoso e un vincitore ricco di grazia; affina il senso, fornisce penetrazione intellettuale e fortifica la volontà di resistenza. Non è quindi solo uno sviluppo fisico. Lo sport interessa la persona nella sua interezza e, mentre perfeziona il corpo come uno strumento della mente, rende anche la mente stessa uno strumento più raffinato per la ricerca e la comunicazione della verità e aiuta a raggiungere quel fine che tutti dovremmo perseguire, il servizio e la lode del Creatore “(Papa Pio XII).

In un mondo che cerca una gratificazione immediata, lo sport ci ricorda che per i vincitori non esiste un percorso facile; per quelli che vivono nelle periferie della povertà o dei disordini, lo sviluppo è più della sola crescita economica, è uno sviluppo integrale. Propriamente compreso, lo sport è un linguaggio internazionale che alimenta la vita, lo spirito e la speranza!

Leggi tutto

Fonte: wearamission.org

Rispondi