• Maggio 2019

Archivi del mese: maggio 2018

Festival Biblico 14a edizione. Dal 3 al 27 maggio 2018

Il tema del Festival Biblico 2018, FUTURO, ci connette al mistero del tempo che da sempre inquieta gli uomini e muove emozioni profonde che nutrono società, scienze, filosofie, religioni e arti. Il Festival vuole offrire la possibilità di scoprire cosa la Bibbia ha da dire sul futuro – inteso principalmente nel suo rapporto costitutivo con le nostre esistenze umane – e quali orizzonti dischiuda in proposito.

Continua a leggere

12 maggio, Famiglie Carismatiche in cammino

“La famiglia carismatica, comprende più Istituti che si riconoscono nel medesimo carisma, e soprattutto cristiani laici che si sentono chiamati, proprio nella loro condizione laicale, a partecipare della stessa realtà carismatica” (Papa Francesco, Lettera Apostolica a tutti i Consacrati, 21.11.2014, III,1).

Famiglie Carismatiche in cammino

SABATO 12 MAGGIO 2018, 9.00 a 17.15 Continua a leggere

Diploma Studi Interreligiosi della Gregoriana

Lo scopo della formazione nel Centro Studi Interreligiosi della Gregoriana è di chiarire le numerose questioni relative alrapporto tra Cristianesimo e Islam, o tra Cristianesimo e Religioni e culture dell’Asia, in un mondo sempre più globalizzato. Lo studio comparativo permette di acquisire le conoscenze storiche, filosofiche, teologiche e politiche necessarie all’analisi delle relazioni interreligiose, all’argomentazione e al dibattito costruttivo. Continua a leggere

Cile: le religiose dialogano con il card. Ezzati sulla recente lettera del Papa

Nel pomeriggio di ieri quasi duecento religiose che svolgono il loro ministero pastorale a Santiago del Cile si sono incontrate nel Palazzo arcivescovile con il cardinale Ricardo Ezzati e il vescovo ausiliare Jorge Concha, vicario per la Vita consacrata, con l’obiettivo di riflettere insieme sulla lettera che Papa Francesco ha inviato alla Conferenza episcopale cilena (Cech) dopo aver ascoltato il rapporto del vescovo Charles Scicluna in relazione al cosiddetto caso Barros. Continua a leggere

Linee guida per la Formazione dei Religiosi Fratelli negli istituti “misti”

Dall’amore di Gesù per il mondo e per gli uomini, i Religiosi Fratelli sono chiamati ad incarnare la memoria profetica di Cristo come Fratello per tutti gli uomini di ogni tempo. La missione dei Religiosi Fratelli fa echeggiare l’annuncio dell’evangelizzazione: ogni persona è degna di rispetto e ogni persona ha accesso all’amore sconfinato di Dio. I Religiosi Fratelli sono chiamati ad aprire il loro cuore, ad essere guarigione e speranza per le persone malate, stanche della vita Continua a leggere

Il cuore di Gesù – missione dalla compassione

Mosso a compassione, stese la mano, lo toccò e gli disse: «Lo voglio, guarisci!» (Mc 1,41)

Questa semplice azione di Gesù è piena di significato ed esprime con forza il suo atteggiamento verso gli emarginati. È anche un atto di ribellione contro l’ingiustizia basata su un sistema socio-religioso di esclusione. Così il Padre si rivela a noi (Col 1,5), in un Figlio che, percorrendo le strade della Palestina, Continua a leggere