• 91ma Assemblea semestrale e generale USG

XXII Giornata Mondiale della Vita Consacrata

Il 2 febbraio p.v., festa della Presentazione del Signore, la Chiesa celebra la Giornata Mondiale della Vita Consacrata. In questa giornata, di ringraziamento e di preghiera per il dono delle vocazioni, il Santo Padre presiederà la Celebrazione Eucaristica alle 17.30 nella Basilica di S. Pietro.

Sono migliaia i consacrati e le consacrate in tutto il mondo che accolgono il dono della vocazione con gioia e disponibilità nei molteplici carismi, che nella loro vita cercano il volto di Dio, impegnandosi a costruire la pace e la fraternità, nonostante le difficoltà.

«Viviamo un momento della storia umana bisognosa di un senso vocazionale della vita – sottolinea il Cardinale De Aviz, Prefetto della CIVCSVA -. A noi serve un progetto, una fonte di senso esistenziale, carico di gioia e di speranza. Noi consacrati fin dall’esperienza battesimale, inseriti nella vita di Dio e nella sua famiglia, la Chiesa, siamo eredi del patrimonio vocazionale e carismatico della Chiesa e sentiamo la gioia e il dovere di custodirlo e promuoverlo».

Celebrare la Giornata Mondiale della Vita Consacrata è occasione di festa, di impegno e di impetrazione al Signore per il dono di nuove vocazioni che rinnovino il volto della Chiesa e del mondo, che annuncino la gioia del Vangelo e l’amore di Dio che da’ senso all’esistenza.

Vittoria Terenzi

Ufficio stampa – CIVCSVA

Cell. 380/3444483

vterenzi@yahoo.it

Rispondi